sabato 24 aprile 2010

La mano di chi ami..


Due ragazzi, un sentimento forte che li lega ma che ancora non può essere messo allo scoperto.
L'unico punto di contatto tra loro, le mani. Le loro mani che appena possono si sfiorano, si accarezzano,si comunicano tutto il desiderio che attraversa i corpi..creano una tensione sessuale e d'amore indescrivibile, nell'attesa che questo sentimento possa essere libero.

Due signori di 80 anni. Un'amore che vive da 50...un momento di difficoltà...l'una cerca la mano dell'uomo che ama e la stringe con la sua..si sente rassicurata, felice..il suo amore dalla sua mano.

Un uomo e una donna, ormai insieme da tempo, passeggiano per la strada...lui prende la mano di lei, la bacia e la tiene a sè..sono solo loro al mondo, anche se il mondo c'è.

I due ragazzi si tengono per mano..ormai il loro amore è esploso..lei tiene la mano di lui tra le sue..l'accarezza dolcemente..ogni suo dito..e dentro di sè sa quanto quella mano varrà nella sua vita.

Prendersi per mano non è un gesto automatico, non è convenzione.
Se prendete per mano la persona che amate, un brivido vi scorre per la schiena, sempre...

Nessun commento:

Posta un commento